Torta di zucca e amaretti

La zucca è un ingrediente molto versatile: possiamo sfruttare il suo gusto dolce e delicato sia in preparazioni salate che per creare dolci soffici e golosi. 

La torta di zucca e amaretti unisce la dolcezza della zucca al gusto forte e deciso degli amaretti. 
Possiamo gustare questo dolce per colazione o per merenda. Si conserva per alcuni giorni...ma sono sicura che andrà a ruba 😘

Ingredienti tortiera da 22-24cm: 

  • 250g zucca 
  • 220g farina Manitoba (o preferita)
  • 1 uovo intero + 60ml albume
  • 100g zucchero (potete trovare qui le varianti)
  • 60g amaretti
  • 80ml latte di mandorla (o preferito)
  • 50ml olio di mandorla (o girasole o evo) 
  • scorzetta di arancia
  • 1 bustina lievito vanigliato in polvere 

Puliamo la zucca, facendo attenzione ad eliminare la buccia, i filamenti e i semi. Tagliamola in piccoli cubetti e cuociamola in microonde per circa 7 minuti, finchè diventerà morbida.
Mettiamola in un mixer e frulliamola creando una purea omogenea. Aiutiamoci con il latte di mandorla. 

Separiamo il tuorlo dall'albume e aggiungiamo a quest'ultimo 30ml di albume in brick.
Montiamo l'albume a neve ben ferma e teniamo da parte. 

In una ciotola capiente uniamo lo zucchero al tuorlo e ai 30g di albume rimasto e lavoriamo con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiungiamo l'olio, la purea di zucca e la buccia di arancia grattugiata e continuiamo a mescolare. 

Setacciamo la farina con il lievito e sbricioliamo gli amaretti, più o meno grossolani.
Uniamo all'impasto la farina setacciata e gli amaretti continuando a mescolare.

Infine aggiungiamo gli albumi montati a neve mescolando con una spatola con movimenti dal basso verso l'alto. 

Versiamo l'impasto in una teglia (precedentemente oliata) e lasciamo cuocere per 30 minuti a 180° in forno preriscaldato statico. 

Sforniamo la torta, lasciamola intiepidire prima di servirla con una spolveratina di zucchero a velo😍

E quando la zucca piace...