Torta agli amaretti e cioccolato

Un profumo inconfondibile...

Avete mai assaggiato la torta agli amaretti
Io non ne avevo memoria, ma ad ogni morso la mente si riempie di un ricordo.
Sì perchè gli amaretti hanno davvero un gusto e un profumo inconfondibile!
Ne bastano davvero pochi, sbriciolati all'interno dell'impasto, per conferire ad ogni dolce una marcia in più. 

Lo devo proprio dire: questa torta è spettacolare! E se mi faccio i complimenti da sola un motivo ci deve essere. Voi provatela - pari pari a questa ricetta - e poi non potrete più farne a meno

E specifico - pari pari - perchè questa torta ha un ingrediente un po' insolito per questo blog. 
La nostra fonte di grassi principale sarà infatti il mascarpone


Molti di voi storceranno il naso ma ciò che voglio trasmettervi con le mie ricette è la flessibilità: un alimento di qualità, anche se molto grasso, può essere utilizzato giornalmente se nelle giuste dosi ❤ 

Per 1/4 di torta abbiamo questi valori nutrizionali: 299 kcal di cui 28g di carboidrati, 14g di grassi e 12g di proteine. 
Questa torta è infatti pensata per dei giorni in cui abbiamo necessità di avere un ridotto apporto di carboidrati rispetto ai grassi 👊

Pronti a cucinare con me??

Torta al mascarpone, amaretti e cioccolato 

Ingredienti per una tortiera da 22cm: 

  • 2 Uova Intere a temperatura ambiente
  • 100ml Albume a temperatura ambiente
  • 100g Mascarpone 
  • 150g Farina Integrale Manitoba
  • 70ml latte vegetale alla mandorla (o acqua)
  • 2 cucchiai di Stevia (o zucchero di canna se preferite) 
  • 25g Ameretti (circa 5/6 amaretti) 
  • Cioccolato Fondente qb (in base ai vostri gusti potete ometterlo o usarne fino a 20-40g) 
  • 1 bustina di Lievito Vanigliato Istantaneo  

Rompiamo le uova in una ciotola capiente e montiamole con le fruste insieme alla stevia. 
Il composto dovrà diventare arioso e cambiare colore! 

Uniamo ora il mascarpone: poco alla volta, senza avere fretta. 

Segue poi il latte, la farina e il lievito setacciati. 

Ora è il momento dell'albume. Montiamolo a neve ben ferma e uniamolo al nostro impasto: movimenti molto delicati, dal basso verso l'alto. 

Per finire, sbricioliamo gli amaretti e aggiungiamo il cioccolato a pezzetti. 

Cottura in forno statico pre-riscaldato a 160° per circa 30-35 minuti.