Pan Bioche alla zucca

Uniamo la fragranza e il profumo del pane appena sfornato con la dolcezza e la morbidezza della brioche. Connubio perfetto 😍 Senza zuccheri aggiunti, senza burro e grassi idrogenati. Adatto per grandi e bambini. Insomma, cosa si può voler di più?

Il pan brioche è un pane molto morbido - che necessita dunque di una adeguata lievitazione - ma di nessun passaggio complicato o articolato.

Avevo già mostrato una ricetta simile, il Pan Brioche allo yogurt 😍 Dateci un'occhiata che merita! Ovviamente protagonista di questa ricetta è la zucca, ancora superstite nell'orto super fornito di mio nonno. Ho inoltre aggiunto nell'impasto le cacao nibs The Protein Works, ma nulla vi vieta di aggiungere uvetta, noci o mandorle (o lasciarlo anche così).

Il segreto per questa ricetta? Aspettare! Non mi stancherò mai di dirvi che i lievitati hanno bisogno del giusto tempo di riposo. Aver fretta porterà ad un cattivo risultato. Vedrete che soddisfazione quando il vostro "piccolo" crescerà 😘

Pan Brioche morbido zucca e cioccolato

Ingredienti:

  • 400g zucca
  • 450g farina: 225g farina Manitoba + 225g farina integrale
  • 50g stevia
  • 1 uovo intero
  • 40g yogurt greco
  • 40ml latte senza lattosio ad alta digeribilità
  • 8g lievito madre essiccato
  • cacao nibs q.b.
  • cannella e/o aroma alla vaniglia

Step 1 -> private la zucca della buccia e dei semi. Tagliatela a cubetti e fatela cuocere o a microonde o a vapore. Per una questione di tempi, io vi consiglio la cottura in microonde: 10 minuti alla massima potenza. In assenza di questo salva-vita, la cottura al vapore sarà la vostra salvezza, ma ci vorrà una mezz'oretta. In ogni caso, assicuratevi che la zucca sia abbastanza cotta così da poterla infilzare e poi frullare, fino ad ottenere una purea omogenea. 

Step 2 -> in una planetaria unite le farine setacciate, la stevia, il lievito, l'uovo sbattuto e la cannella (e/o vaniglia). Unite la purea di zucca, il latte e lo yogurt.

Lasciate lavorare l'impasto per circa 10 minuti. Incorporate infine le cacao nibs.

Trasferite l'impasto su un piano di lavoro. Lavoratelo leggermente per dargli una forma sferica e riponetelo in una ciotola. Lasciate lievitare per 3 ore fino a che non avrà raddoppiato di volume.



Step 3 ->  trascorso il tempo necessario, trasferitelo su un piano di lavoro leggermente infarinato e dategli la forma di un filone. Dividetelo poi in panetti e trasferiteli nello stampo prescelto. Io ho utilizzato il classico stampo da Pan Brioche ma nulla vi vieta di utilizzare uno stampo da ciambellone o una teglia rettangolare. Il numero delle palline create e della disposizione dipenderà da questa scelta.


Step 4 -> lasciate lievitare ancora per un'ora o fino al raddoppio.


Step 5 -> completata l'ultima lievitazione spennellate la superficie con del tuorlo sbattuto (ma potete farne a meno) e infornate in forno ventilato pre-riscaldato a 160° per 25-30 minuti.

Lasciate raffreddare il vostro "piccolo" e buon appetito 😘
Il Pan Brioche si mantiene morbido per 3 giorni: conservatelo però in un sacchetto di carta chiuso.

Alla prossima. Giulia ❤



Per tutti i prodotti utilizzati:
Codice sconto The Protein Works del 30% GIU30


Altre ricette con la zucca: