Torta Mimosa

La Torta Mimosa è il dolce tipico preparato in occasione della festa della donna
Chiamato così, mimosa, in quanto il disco di Pan di Spagna viene tagliato a cubetti e posto sulla superficie del dolce quasi a simulare le fattezze del fiore. 

A separare i dischi di Pan di Spagna viene posta la crema pasticcera, solitamente "alleggerita" con la panna fresca.

Per questa Ricetta in Cerca d'Autore ho provato a ricreare un Pan di Spagna leggero, utilizzando una farina integrale. Per la crema pasticcera ho riutilizzato questa ricetta e come alleggerimento non ho utilizzato la panna fresca ma bensì la ricotta.

NB: per l'assemblaggio non fate i tirchi come me. Tagliate uno strato più importante per ricreare i cubotti che dovranno ricoprire l'intera torta.

Ma passiamo ai dettagli della ricetta...

Ingredienti per stampo da 18cm:

  • 100g farina di farro integrale o quella preferita 
  • 2 uova intere
  • 100ml latte (preferito) + qb
  • 2 cucchiai abbondanti yogurt greco
  • 20g stevia 
  • 4g lievito vanigliato per dolci istantaneo 
  • crema pasticcera: vedi ricetta + 100g ricotta 
  • bagna: infuso di camomilla addolcito in base ai vostri gusti ;) 

Montiamo le uova con la stevia. Utilizziamo delle fruste assicurandoci che il composto risulti chiaro e spumoso. 

Uniamo in seguito il latte e lo yogurt. 

Infine la farina setacciata con l'aggiunta del lievito. 
NB: in base alla quantità di fibre della farina che utilizzate potrà essere necessario aggiungere un goccio di latte. 

Una volta che il composto sarà liscio ed omogeneo versiamolo in uno stampo da 18cm e facciamo cuocere in forno pre-riscaldato a 170° per circa 20 minuti (prova stecchino sempre). 

Una volta che il Pan di Spagna si sarà raffreddato, ricaviamo 3 dischi di uguali dimensioni più un ultimo strato: da questo creeremo i tipici cubotti. 

Intervalliamo gli altri dischi creati con bagna e crema, che dovremo depositare anche sulla superficie esterna del dolce. In questo modo i cubetti di Pan di Spagna aderiranno perfettamente alla Torta Mimosa. 

Riposo in frigo per almeno 2 ore e il dolce è pronto per essere mangiato!