Torta alla ricotta

Un dolce goloso e semplice: la torta alla ricotta. 

La torta alla ricotta è un dolce facile da realizzare, un dessert delizioso per grandi e piccini. 
Possiamo gustarlo a colazione oppure a merenda, ma una cosa è certa: non ne rimarrà una fetta!

Solitamente la ricotta viene utilizzata all'interno dei dolci per renderli soffici e morbidi, in sostituzione o in aggiunta di altri grassi, come il burro o l'olio. 
In questa ricetta, invece, utilizzeremo la ricotta come gustosa farcia, che cuocerà insieme alla torta stessa. 

Per questo dolce davvero speciale faccio una eccezione. Troverete due versioni dello stesso dolce, una versione fit e una versione fat


Accendiamo il forno, si comincia!

Torta alla ricotta fit&fat 


Ingredienti per la base: 

  • 2 uova 
  • 70ml albume (oppure 50ml di latte)
  • 2 cucchiai stevia (oppure 50g zucchero semolato) 
  • 120g farina di tipo 1 (oppure farina 00) 
  • 20ml olio di mandorla o semi (oppure 50ml di olio di semi) 
  • mezza bustina di lievito vanigliato in polvere
  • scorza di limone

Ingredienti per il ripieno: 

  • 200g ricotta vaccina 
  • 50ml albume + 50ml bevanda vegetale alla mandorla (oppure 2 uova intere) 
  • succo di mezzo limone + scorza
  • 1 cucchiaio di stevia (oppure 25g zucchero semolato) 
  • 1 fialetta di aroma alla vaniglia 
  • cioccolato fondente qb 
Cominciamo dalla base: in una ciotola rompiamo le uova - a temperatura ambiente- e montiamole con la stevia (oppure con lo zucchero). Quando il composto sarà diventato spumoso, uniamo l'olio, la scorza del limone, la farina e il lievito, entrambi setacciati. 

Aggiungiamo ora il restante albume montato a neve (o il latte riscaldato leggermente). 

Disponiamo metà del composto su uno stampo da 24 cm di diametro rivestito con carta forno. Livelliamo la base e facciamola cuocere per circa 6 minuti in forno caldo 180° ventilato. 

Intanto prepariamo la farcia: in una ciotola uniamo la ricotta, l'albume e il latte (oppure le uova) e frulliamo aiutandoci con un mixer. Uniamo poi anche il succo del limone, la scorza, la stevia (o lo zucchero) e l'aroma di vaniglia. Continuiamo a montare fino a raggiungere una crema liscia e omogenea, non liquida. 
NB: assaggiatela ed aggiungete latte, zucchero o dell'aroma ulteriore se necessario.  

I 6 minuti sono passati! Riprendiamo la base e farciamola con la crema alla ricotta (alla quale si può aggiungere ora del cioccolato fondente a pezzi).
Infine copriamo con la metà del composto non utilizzato. 

La torta dovrà cuocere ancora per circa 25 minuti. 

Lasciatela raffreddare e cospargete con lo zucchero a velo. 

Buon Appetito! 💘