Spaghetti con pesto di zucchine e nasello

Eh già, cucino anche piatti salati ðŸ™Š 
Lo ammetto, se dovessi scegliere tra dolce e salato la sfida non partirebbe nemmeno😂 
Quindi, se vi propongo un piatto salato è perchè è davvero buono!! 

Si può trasformare un pesce dal sapore molto delicato - e diciamocelo - abbastanza inconsistente come il nasello- in un vortice di sapori? A mio parere sì, utilizzando tre super alleati: le mandorle, la menta e in grana padano

In questo piatto uniamo tutti i macro e micronutrienti di cui il nostro corpo ha bisogno. 
Un piatto di pasta rappresenta infatti un pasto completo, sano e molto gustoso😉 

Per questa ricetta non servono dosi precise. Andate a gusto e/o secondo il vostro piano alimentare. Potete abbondare col grana o utilizzarne in piccola parte. Stessa cosa per le mandorle.
Ah, potete anche utilizzare un altro pesce amato tanto dai bodybuilder: il merluzzo!

Pasta al verde 


Ingredienti:

  • Spaghetti o paccheri 
  • Nasello o merluzzo 
  • Grana Padano
  • Mandorle 
  • Menta fresca
  • Sale, pepe qb

Tagliate le zucchine a piccoli cubetti. Fatele cuocere in padella con un mestolo d'acqua e qualche foglia di menta. Quando le zucchine saranno diventate morbide spegnete il fuoco.
NB: se tutta l'acqua viene assorbita ma le zucchine non vi sembrano ancora cotte, aggiungete altra acqua. 
Trasferite le verdure in un minipimer e frullate. Aggiungete pepe e sale, il grana grattugiato e le mandorle. Dosate gli ingredienti fino a raggiungere una consistenza cremosa. 

Mette l'acqua per la pasta a bollire e nel frattempo passate alla cottura del pesce

Nella stessa pentola in cui avete cotto le zucchine, sminuzzate il pesce. Potete aggiungere un filo d'olio o procedere anche qui con una cottura al "vapore" aggiungendo acqua. 
Dopo circa 10 minuti il pesce sarà cotto. Ve ne renderete conto dalla diversa consistenza e colore. 
Più piccoli saranno i pezzi che metterete in padella e più veloce sarà la cottura. 

Abbassate al minimo la fiamma e aggiungete il pesto di zucchine. Fate amalgamare per bene. 

Aggiungete per ultimo la pasta che avrete lasciato leggermente al dente per poterla ripassare velocemente in padella con gli altri ingredienti. Buon appetito!