Torta rovesciata alle fragole

La torta rovesciata alle fragole è un morbido dolce alla frutta, senza burro e zucchero.

La cottura "rovesciata", con la frutta sotto anziché sopra l'impasto, regala a questo dolce un aspetto scenografico, di sicuro impatto! Molto famosa è la torta rovesciata alle banane e quella all'ananas.

La particolarità di questa torta rovesciata alle fragole è il gusto dolceamaro del "caramello" realizzato con lo sciroppo di cocco Nu3, che si fonde con la freschezza della frutta creando un contrasto di sapori che ben si sposa con la semplicità della torta in sé.

In questa torta rovesciata alle fragole ho utilizzato un altro prodotto Nu3 di cui spesso mi viene chiesto un parere: il Protein Pancake Mix!

Questo particolare preparato è composto semplicemente da proteine del latte, farina di grano e uova in polvere. Dati gli ingredienti e le loro proporzioni, ha un alto contenuto proteico e un basso apporto di carboidrati e grassi. Ci tengo a dire una cosa: se si chiama "pancake mix" questo non implica che si debba usare solo per fare i pancake! È un valido sostituto della farina, o meglio, di parte di essa, per riuscire ad ottenere un dolce più leggero. Ho provato ad utilizzarlo da solo o insieme ad altre farine, come in questo caso, ed il risultato è sempre ottimo!

Ora che sappiamo tutto su questo fantastico dolce, possiamo metterci all'opera 😊
Le dosi che seguono sono per una monoporzione utilizzando un ring da 14cm.

Ingredienti:

  • 180g fragole circa
  • 20g farina di riso
  • 20g Protein Pancake Mix Nu3 (o altra farina di riso -> diventa così gluten free)
  • 1 cucchiaio raso di stevia
  • 1 uovo intero
  • 25ml latte vegetale al cocco (o preferito)
  • 2g lievito vanigliato istantaneo
  • Sciroppo di cocco Nu3 qb o miele o altro sciroppo

Iniziamo dalla lavorazione delle fragole
Tagliamo a cubetti le fragole. Spadelliamole a fiamma media con circa 1 cucchiaio di sciroppo di cocco e 2 di acqua. Con la cottura, le fragole rilasceranno la loro acqua, ed insieme allo sciroppo, si formerà una sorta di fake caramello. Mettiamo la frutta da parte.

Dividiamo l'uovo. Da una parte terremo l'albume che monteremo a neve.
Montiamo invece il tuorlo con la stevia fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungiamo a filo il latte e poi le polveri. 

Infine l'albume a neve, facendo attenzione a non smontarlo. 

Passiamo all'assemblaggio
In un ring - poggiato su carta forno - o in uno stampo, depositiamo alla base le fragole e successivamente il vero e proprio impasto.

Cuociamo a 175° statico per circa 15 minuti.

Tiriamo fuori dal forno e capovolgiamo lo stampo. Quando si sarà leggermente freddato, togliamo con calma la carta forno. Et voilà! La nostra torta rovesciata alle fragole, sana e leggera, è pronta❤