Hosomaki al salmone

Amate la cucina giapponese ma non avete tempo o voglia di andare sempre al ristorante? Oppure siete sempre di fretta ma non volete rinunciare ad un pasto super gustoso?
Oggi vi propongo gli Hosomaki sciuè sciuè, cioè veloci veloci. 


Premessa importante: non sono gli originali che prevedono delle tempistiche ed ingredienti ben precisi, ma sono una pratica alternativa per guadagnare tempo senza perdere nel gusto.

Hosomaki al salmone

Ingredienti:

- 50g riso basmati (scelto appositamente per il ridotto tempo di cottura!)
- 2 fogli di alga nori
- 50g salmone affumicato 
- 1 cucchiaino di aceto di riso 
- stuoia in bambù

NB: le dosi sono estremamente soggettive 

Il segreto per rendere il riso basmati leggermente colloso (rendendolo adatto quindi per questa ricetta) è di cuocerlo qualche minuto in più rispetto a quanto riportato in confezione, spianarlo poi in un piatto piano ed aggiungere l'aceto di riso. Lasciarlo raffreddare poi per 5-10 minuti.
Ora non vi basterà che posizionare l'alga nori sopra alla stuoia e riempirla di riso (tranne il bordo orizzontale superiore). Aggiungere poi a livello del bordo inferiore, ciò quello rivolto verso di voi, il salmone (avocado, verdure ecc) e cominciare ad arrotolare, grazie al supporto della stuoia che guiderà il movimento. Io vi consiglio poi di riporre il roll in frigo e successivamente di tagliarlo con un coltello molto ben affilato.